Il taccuino di Armando Leotta Rotating Header Image

fun

Come volevasi dimostrare

In questo post ci sono 3 affermazioni.

Di queste, due sono false.

I marziani sono verdi.

Defacciato l’Apple Store di Amburgo?

Defacement preventivo 1.0

 

 

 

Chissà perchè hanno invertito i colori blu e verde 😉

Cyanogen Mod 7.0.3 encore (nook Color)

Ho appena installato la nuova CyanogenMod 7.0.3 stable version per il Nook Color.

Come al solito, tutto fila liscio: grande cyanogen.

Per inciso: il bluetooth è stabile, la batteria dura eoni in più ed il tethering…!

Dettagli ed esperienze, se volete, commentando 🙂

Barbecue Weber e Barbecuepoint.it: una coppia perfetta

Spesso ho approfittato del mio taccuino per strillare torti e ingiustizie, online e offline.

Weber One-touch premium 57 cmQuesta volta vi presento il mio nuovo amico, il barbecue a carbone One-Touch Premium ø 57 cm nero della Weber.

Al momento ho solo finito di montarlo e spero già domani di gustare la prima grigliata.

Non è certo economico ma sono rimasto colpito dalla robustezza, dalle caratteristiche di cottura (diretta ed indiretta) e dagli accessori Weber: al momento ho acquistato la custodia, il kit accenditore e il piatto da 46 cm per cuocere la pizza sul bbq.

Una nota speciale per barbecuepoint.it, uno shop online che non conoscevo ma mi sono trovato benissimo: gentilissimi telefonicamente, disponibili e precisi. In meno di 36 ore dall’ordine (e spedizione gratuita) avevo questo spettacolo nel terrazzo:

 

(clicca per ingrandire)

Adesso quel pacco si è trasformato in questo splendido oggetto (ho già fame):

Finalmente montato 😉

 

A dopo per la prova del fuoco e… chi porta la birra gelata? 😉

[RDG] AHO? Dovevo da sputà!

Caro motociclista,

hai presente la metafora del leone e della gazzella?

Bene. Esci di casa la mattina e sai che troverai file interminabili di auto incolonnate ma sai anche che a quel punto beneficerai delle due ruote e del freddo che incassi giornalmente.

Sai anche che quando superi una colonna di auto, sebbene a velocità estremamente ridotta,  devi prestare la massima attenzione: chi attraversa tra le macchine fuori dall’area pedonale, chi si scoccia a restare in fila e l’abbandona senza remore, ecc.

Caro motociclista, da oggi puoi aggiungere una nuova tipologia di automobilisti in coda: quelli che spalancano all’improvviso lo sportello, tirano fuori il capoccione e sputano soddisfatti per terra.

Il tutto, ovviamente, senza la minima cura di chi possa o meno sopraggiungere.

Oggi ho inchiodato e ad un’abbozzata critica mi è stato risposto:

AHO, MA CHE VOI? DOVEVO DA SPUTA’, NO?

No. Ma quello evidentemente è un altro film.