Il taccuino di Armando Leotta Rotating Header Image

#antisec

Anonymous attacca la BCE – Tango down – più ddos per tutti -

Una settimana prolifica: da Equitalia al Vaticano passando da Trenitalia e Radio Vaticana.

Non si poteva concludere con target più ambizioso e carico di significati: la Banca Centrale Europea.

Il sito della bce (ecb.int) è rimasto offline per circa due ore.

Ecco la rivendicazione su pastebin  e su twitter degli hacktivisti:

 

Il presunto attacco non sembra sia stato confermato da nessuna fonte ufficiale della BCE nemmeno sul loro tanto attivo feed twitter a parte un pacato “We’re indeed experiencing some problems and are working on it“.

Un’altra chiave di lettura, meno trionfalistica si potrebbe racchiudere in poche righe: il ddos ha avuto l’effetto dell’indisponibilità del servizio web attaccato. O i servizi sono stati cautelativamente posti offline per evitare potenziali esposizioni? Nulla si può dire se non archiviare quest’ennesimo eclatante episodio.