Postecert: ancora una volta zero considerazione per la clientela #FAIL

PEC di Poste Italiane: webmail non funzionante – almeno non quella ufficiale –

Si parla ancora del disservizio riscontrato in occasione della disabilitazione del TLS via IMAPS (ad oggi continua a funzionare solo via POP3S), del fatto che non sia arrivato uno straccio di comunicazione ai propri clienti.

Se ciò non bastasse, da alcuni giorni non funziona più la consultazione via webmail:

Pagina ufficiale di Poste, link alla webmail

Cliccando su quel pulsante si arriva alla solita pagina di login:

Webmail, pagina di login

Tutto corretto se non fosse che da giorni non consenta l’accesso ai propri clienti:

Risultato con chrome

Se preferite Safari il risultato non è diverso o incoraggiante:

Risultato usando Safari

Nei commenti del precedente post (sì, i blog non sono del tutto morti, viva i blog) l’utente Noghere fa presente di essere risalito ad un percorso diverso attraverso il quale si accede finalmente al servizio.

Dopo alcune verifiche, accedendo al link:

https://webmail.postecert.it/certmail/

si atterra su questa pagina, probabilmente ancora incompleta:

Nuova pagina di accesso al servizio webmail?

Da questo nuovo percorso/servizio si accede regolarmente:

Layout nuovo servizio

Tutto ciò è molto bello se non fosse che per l’ennesima volta è stata ignorata completamente la clientela: non un avviso, una mail, un sms.

Di sicuro non mancano i modi per avvisarci.

Questa è la terza volta e dopo un po’ il sospetto viene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.