Come rinnovare la PEC di Posteitaliane? #FAIL

Si è da poco assopita la polemica sulla scarsa considerazione degli utenti del servizio PEC e la carenza di informazione a loro rivolta da parte di Poste Italiane.

Questa volta le braccia cadono per un altro motivo: Poste ti invita a rinnovare la PEC su un sito “inesistente”.

Ricevo il promemoria di rinnovo della casella PEC:

Promemoria “Avviso di scadenza”

BENE! Meno male, rinnovo subito.

Se ci riuscite fatemi sapere.

Il sito peconline.it non esiste più: c’è solo un redirect (302) al sito principale di poste

Redirect

ove anche cercando appositamente sul loro motore di ricerca non si trova nulla di attinente al rinnovo della PEC.

Se tutto ciò non fosse sufficiente, vagando sul loro sito ci si imbatte nel seguente link (in http, ndr):

Postecert.poste.it

Ed eccolo che finalmente si trova il famoso link fantasma, ancora perfettamente pubblicato, perfettamente diffuso via mail e altrettanto perfettamente … inesistente:

link a peconline.poste.it

Ho provato a scrivere all’assistenza via twitter: vediamo se riescono a risolvere e magari, una volta tanto, a ringraziare e a scusarsi.

Difficile.

Stay tuned.

EUREKA

Per disperazione ho provato a loggarmi con il mio account di poste sul sito di poste (non postecert, non l’account PEC ma proprio quello di poste).

Si apre la tua home dove compare un promemoria che indica lo stesso link per rinnovare l’account PEC.

Dall’interno del portale, una volta autenticati, si viene ricondotti sul buon vecchio sito e interfaccia https://peconline.poste.it/pec/start.do dove si può procedere con il rinnovo.

La domanda sorge spontanea: non potevate comunicarlo alla clientela anzichè riciclare i vecchi messaggi di posta di avviso scadenza?

*** Addendum ***

HTTP error 500


Taccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.