Il taccuino di Armando Leotta Rotating Header Image

blog

Come ti ricopio i commenti – lo spam di Michelle –

spamRovisto sempre tra i commenti ritenuti spam alla ricerca di eventuali falsi positivi e di nuove tipologie, frequenze e modalità di attacco distribuito.

Nel primo caso, riscontro solo 1-2% di falsi positivi. Per quanto riguarda l’analisi, nonostante sia solo un rapido sguardo e controllo di IP, provenienza e contenuti spesso è sufficiente per avere evidenza di botnet al lavoro, flooding e tecniche per bypassare i controlli antispam.

L’ultima (per quanto mi riguarda) in ordine cronologico e particolare come tecnica è quella di ricopiare più o meno alla lettera un commento esistente già approvato:  linguaggio attendibile e contestuale al blog ed al post.

Spam Michelle

Spam Michelle (clicca per ingrandire)

Dalla Croazia all’Indonesia (IP rimossi dallo screenshot), stesso “autore”, stessa mail e sito web di riferimento, stessa tecnica su differente post: tutto fa pensare a botnet assoldate appositamente.

E’ il quinto tentativo in due giorni: che sia un nuovo trend?

wordpress 2.9: ci prepariamo per un aggiornamento?

Ho scoperto a mie spese che ci sono dei piccoli problemini sulla versione 2.9 di wordpress.

Plugin che sfruttano wp-cron, come ad esempio il backtype connect, non caricano i commenti collezionati.

Nella fattispecie ho forzato manualmente il wp-cron.php ed i commenti sono stati correttamente caricati.

Approfondimenti e dettagli su wordpress e qui.

Il fenomeno Blog spiegato da esperti e non…

Ieri trovo un post di Rossella Ninna su Macchianera dal titolo “Blog termoautonomo, no perditempo“.

Incuriosito, leggo.

Mah, la solita manfrina di chi vuole dire la sua sul fenomeno Blog.

Questa volta dev’essere un giornalista.

E qui casca l’asino.

(altro…)

armandoleotta.it is online :)

Finalmente!

Anche Armandoleotta.it è online…

Portale con galleria, blog e messaggistica personale per gli utenti.

 

Enjoy:)