Il taccuino di Armando Leotta Rotating Header Image

3 Italia, le 24 ricariche che sono 25: svelato l’arcano

C'era una volta 3 Italia e le sue ricariche

Three is a magic number, yes it is… ♫

Vi ricordate la diatriba sul numero delle ricariche previste contrattualmente (scegli 3 con ricarica di 30 euro mensili)?

24 o 25?

Per chi non si ricorda c’è un’app, ops, un post.

Ennesimo telefono, ennesimo contratto, ennesimo stress e presa in giro.

Pur sapendo la risposta, ho posto all’attenzione dello staff 3italia che segue friendfeed la problematica.

L’assistenza clienti di 3 mi ha gentilmente contattato telefonicamente pochi minuti fa: questa volta abbiamo svelato l’arcano delle 25 ricariche.

Veniamo dunque alla magia del magic number.

Da contratto è previsto che il conteggio delle ricariche e cioè il primo mese utile è il mese successivo a quello dell’attivazione. OK.

Ma la cosa più bella che è saltata fuori è che la ricarica contestuale obbligatoria che mi hanno imposto  all’attivazione e consegna dell’apparato (scegli 3, appunto) NON è affatto obbligatoria e non viene conteggiata tra le 24 proprio perché non effettuata nel mese successivo a quello dell’attivazione!

Per inciso, se non facevo la ricarica non mi consegnavano l’apparato.

Alla faccia della correttezza del negozio 3!

Ho segnalato quali negozi gestiscono così la clientela (due negozi su due mi fanno pensare che sia una prassi piuttosto diffusa, ndr) e mi hanno assicurato di aver avviato una verifica interna per evitare che ciò si ripeta con altri clienti.

Morale della favola: all’atto dell’attivazione non è dovuta alcuna ricarica contestuale. Se la fate, sappiate che non farà parte di quelle contrattualmente previste.

P.S.: mi hanno anche assicurato che nell’imminente portabilità del mio numero il credito spropositato che ho verrà trasferito e mantenuto nell’altro operatore.

Be Sociable, Share!