Il taccuino di Armando Leotta Rotating Header Image

ATTENZIONE: nuova ondata di account gmail hacked?

Questa volta vi scrivo con il duplice cappello di addetto ai lavori e di vittima.

Vi ricordate qualche mese fa quanti account  erano stati bucati? La driatriba con il presunto ruolo della Cina?

Bene. Stanotte hanno violato il mio account google e hanno spedito questo messaggio a tutta la mia rubrica, ovviamente.

Dear friend,
How are you doing now?
I bought a notebook from the website last week  www.krrshop.com
I have received the product in time.
Not only its quality is very good,but alsoits price is very low.
They also sell phone,TV,handheld game player,motorcycle and
musical instruments.
They import products from USA, Japan and South Korea,and they import
the bestsellers.
They have a good reputation,and offer the good suggest to the
customers for the purchasing.
If you want to buy any product,it is the good choice to browse the website.
It is conviced that you will get benefits and joys.
Greetings!

Per quanto poco credibile mi scuso con tutti per l’intrusione involontaria.

Se avevo dubbi, mi son passati guardando il log delle connessioni a gmail:

hack google dalla cina

Connessioni dalla cina (clicca per ingrandire)

Cambiata la password, ovviamente.

NOTA ALLARMANTE: la password era stata cambiata recentemente e successivamente a quando vi fu la prima ondata di account bucati. Pertanto, suppongo che non ero rimasto in lista nella to-do ma che abbiano sfruttato una nuova vulnerabilità. Che è peggio.

****Aggiornamento 1 ****

Dopo 2 giorni, 2 mail e diversi contatti via moduli e forum, anche google ha notato qualcosa di anomalo:

Sessione dalla Cina

Be Sociable, Share!